29.2.24

Non è una bionda...

...la signora il cui image transfer vi ripropongo per il ThrowBack Thursday ma una donna di una certà età che nella foto originale aveva i capelli quasi completamente bianchi:

Anche se in là con gli anni è comunque una donna piacente, il che significa che il fascino è indipendente dall'età...ricordiamocelo e non demoralizziamoci nello scoprire i primi capelli bianchi! ;)

28.2.24

Profilo cibernetico

Non ricordo da dove arrivasse l'immagine che ho usato per il transfer, probabilmente da una rivista d'informatica...

Foglio di pulizia per lo sfondo più una striscia decorativa gigante.

27.2.24

Cibo e amore

Il cibo simboleggia l'amore quando le parole sono inadeguate. (Alan D. Wolfelt)

Nell'image transfer della coppia si erano persi abiti e sfondo, così ho ritagliato i visi, li ho vestiti con ritagli di carta dipinta e li ho incollati su un nuovo sfondo:

Ho aggiunto fotocopie di fiori come decorazione:

Il testo l'ho scritto con uniPosca verde e rifinito con penna gel nera:

26.2.24

Meno male che c'è la laser!

Eh sì, perchè alcune delle riviste che ho testato funzionano poco o niente nel trasferimento d'immagine e la stampante domestica è l'ultima risorsa per salvare una fotografia che mi piace! Ecco il video* del confronto:

In entrambi i casi il piumaggio è stato spazzato via durante il trasferimento ma la stampa laser se la cava meglio nel contrasto:

*Se la visione non è ottimale sullo smartphone, probabilmente basterà impostare per il blog Visualizza versione WEB e tutto andrà a posto. ;)

25.2.24

Pizza quattro sapori

Ho deciso di chiamarla così perchè i quattro ingredienti che ho utilizzato, pur armonizzandosi sulla consueta base di pane e pomodoro, riescono a mantenere i loro gusti abbastanza distinti. Mi domando se la tecnologia ci permetterà in futuro di sentire anche i profumi nei video perchè qui ne varrebbe proprio la pena... ;)

Gli ingredienti:
- 200 gr. di Farina Bianca
- 2 cucchiaini rasi di Sale
- 3 cucchiai di Olio di Oliva
- 1 cubetto di Lievito di Birra
- 1 cucchiaino di Zucchero
- Acqua tiepida q.b.
- Una Sfoglia di Mozzarella da 130 gr.
- 150 gr. di Formaggio Brie
- 150 gr. di Tonno sottolio
- 80 gr. di Funghetti sottolio
- 200 gr. di Polpa di Pomodoro

La preparazione:
- Mescolando nel mixer farina, sale, olio e lievito sciolto in acqua insieme allo zucchero, preparo l'impasto che stendo poi in una teglia rivestita di carta da forno infarinata e lascio lievitare per un'oretta circa:


- Nel frattempo srotolo la sfoglia di mozzarella appoggiandola su alluminio da cucina:

- Sulla mozzarella distribuisco il tonno, sgocciolato e tritato sino a renderlo cremoso:

- Aiutandomi con l'alluminio da cucina, arrotolo la sfoglia di mozzarella inglobando il tonno:

- Ottengo un rotolo che richiudo nell'alluminio e lascio riposare in frigorifero per mezz'ora:

- Quando il rotolo di formaggio e tonno si è abbastanza rappreso, lo taglio a fettine e le metto di nuovo in frigorifero:

- Quando la base della pizza è lievitata, la passo in forno preriscaldato a 180° per un quarto d'ora:

- Distribuisco la polpa di pomodoro sulla pizza e metto in forno per altri 20 minuti:

- Quando il pomodoro si è asciugato vi distribuisco sopra gli altri ingredienti: le rondelle di mozzarella e tonno, il formaggio Brie e i funghetti:

- Rimetto in forno sino a che i formaggi iniziano a sciogliersi:

Ed ecco nel piatto la mia fetta di pizza quattro sapori, me li gusterò tutti uno ad uno! ;)

24.2.24

Doppio riciclo

Visto che uno solo non mi bastava! Per realizzare il recupero di un'altra precedente silhouette, ho appoggiato la sagoma bianca su carta di scarto (il retro di una vecchia fattura del gas!) per decorarla a stencil...

...quando l'ho sollevata mi sono ritrovata con una nuova sagoma delineata ed ho pensato di riempirla di doodles:

Ho poi aggiunto qua e là dei tondini colorati ed ecco il risultato finale:

Devo ammettere che provo davvero soddisfazione quando riesco a salvare il teorico scarto dei miei lavori! :)

23.2.24

Di profilo...

...e facendo finta di leggere, per darsi un contegno da persona colta nel ritratto:

L'immagine originaria del trasferimento, che potrete seguire nel video* sottostante, proveniva da una pagina enciclopedica degli anni '60 che qualche incauto condomino ha lasciato per me nel cassonetto della carta. ;)

*Se la visione non è ottimale sullo smartphone, probabilmente basterà impostare per il blog Visualizza versione WEB e tutto andrà a posto. ;)